LASER OCCHI

LASER OCCHI

ULTIMISSIMA TECNOLOGIA DI CHIRURGIA REFRATTIVA AL LASER per correggere i difetti visivi come la miopia, l’ipermetropia, l’astigmatismo e la presbiopia.

Bisogna prima eseguire una visita in Italia dal vostro medico oculista per una chirurgia refrattiva e chiederle un consenso informato alfine di diagnosticare la fattibilità dell’intervento e di giudicarlo idoneo. Questi esami permettono di verificare la forma e lo spessore della cornea.

PRIMA L’INTERVENTO

Il chirurgo tunisino pratica di nuovo degli esami dettagliati per assicurarsi che non ci sono contro indicazioni alla chirurgia refrattiva.

Il centro laser CLEO è attrezzato del software ZIOPTIX che analizza la superficie corneale (topografia), che misura lo spessore della cornea (pachimetria) e le aberrazioni ottiche (aberrometria). Tutti i dati saranno registrati su una carta ZIOPTIX che verrà introdotta nel laser per un trattamento personalizzato del paziente.

Per questi esami, dovrete togliere le lenti a contatto: 48 ore prima le lenti morbide e una settimana prima le lenti semi rigide.

Non serve interrompere un trattamento medico. Non serve essere a digiuno ma è meglio non assorbire caffè o alcol. Bisognerà vestirsi in modo confortevole e non essere truccata.

L’INTERVENTO

Durante l’intervento, la testa sarà immobilizzata e le palpebre resteranno aperte. L’applicazione di gocce di collirio anestetico permetteranno di addormentare il globo oculare. Il chirurgo realizzerà un cappuccio corneale grazie a un LASER PETITO SECONDE. Il cappuccio viene poi sollevato per poter applicare il LASER EXIMER che è comandato dal computer e che permette di correggere il difetto visivo. Per finire il cappuccio viene riposizionato senza punti di sutura. La stessa procedura sarà applicata all’altro occhio.

L’operazione è indolore e dura solo qualche minuto per entrambi gli occhi.

Il paziente uscirà dell’intervento con delle medicazioni sugli occhi che saranno tolte la mattina seguente. Quindi sarà necessario essere accompagnati.

DOPO L’INTERVENTO

Il giorno dopo l’intervento, il chirurgo fa una visita di controllo.

Prescriverà un trattamento di colliri antibiotici e antinfiammatori da applicare per 15 giorni.

Sarà indispensabile non sfregare gli occhi i primi giorni, non truccarsi per una settimana, non fare il bagno in mare o in piscina per una decina di giorni.

Consigliamo di indossare occhiali di sole se c’è molta luminosità.

Una visita di controllo dal vostro medico curante dovrà essere effettuata dopo 3 mesi

Intervento in ambulatorio
Durata del soggiorno in Tunisia: 3 notti
Tariffe per una chirurgia degli occhi al laser in Tunisia: da 1800€ per i 2 occhi con le consulenze

NON ESITATE A CONTATTARCI